LOGOKOR.png

CONCERTI

DEL MAESTRO STEFANO CORRADI

Le opere del musicista e compositore Stefano Corradi si propongono ad un pubblico eterogeneo in quanto composizioni musicali sensibili alla contemporaneità ed attuali dal punto di vista dei contenuti socio-culturali. Regia, scenografia e/o live painting sono le cornici costruite a doc per ogni spettacolo proposto.

INTEGRAZIONE SOCIALE

UMANITA' IERI E OGGI

PIERINO E IL BRUCO LA GRANDE JATTE

È una storia contro il bullismo che valorizza la ricchezza della diversità, in tutte le sue forme. Una storia per grandi e piccini. Una storia in cui, chi ha trascorso del tempo guardando le nuvole, non può non ritrovare anche se stesso nelle vicende del nostro protagonista.

La voce si fonde con la musica portando l'ascoltatore in un mondo dove sono i piccoli gesti a costruire le singole esistenze e salvare il mondo. Un viaggio fra mondi musicali apparentemente lontani che contribuisce quindi anche alla conoscenza di strumenti e generi musicali non completamente "convenzionali".

Il jazz si affianca alla tarantella, che si affianca alla musica balcanica, che si affianca alla musica classica, che si affianca a quella irlandese, che si affianca alla musica africana in un caleidoscopico mondo di suoni.Il live è proposto in forma di concerto multimediale o in forma più teatrale con la proiezione sul fondale del live painting a cura dell'artista Jacopo Ziliotto, presente in scena e autore della copertina dell' audiolibro musicale.

 

GIARDINO DELLE DELIZIE STEFANO CORRADI LIVE ELECTRONIC

Un dipinto che racchiude l'essenza dell'uomo, i suoi sogni, i suoi incubi.
Un concerto che accompagna l'ascoltatore in un volo fatto di immagini ed emozioni

in volo nell'anima del dipinto
in volo nell'anima dell'uomo

Durante il concerto verranno eseguite 12 composizioni originali dedicate al dipinto.
Ad ogni brano sono associate immagini che interagiscono real-time con la musica.

Il live è proposto in forma di concerto multimediale o in forma più teatrale con la proiezione sul fondale del live painting a cura dell'artista Jacopo Ziliotto, presente in scena e autore della copertina del CD.

ILLUSIONE O VERITA' NELLA VITA 

DON QUIXOTE STEFANO CORRADI MATHERIC QUARTET

Una musica in cui suoni antichi e sapori lontani si tingono di jazz, e le sonorità classiche si mescolano con l’avanguardia.
Dodici brani originali percorrono le sensazioni e le emozioni dei momenti salienti del capolavoro di Cervantes, dove le parti scritte si alternano a parti improvvisate e l’interplay dei musicisti con la combinazione dei loro strumenti crea un sound unico e particolarissimo.
Un tempo si chiamava ‘musica a programma’, ora si dice ‘concept album’.

Di fatto è musica ispirata da elementi extra-musicali, creata non per descriverli ma per evocare le emozioni che questi elementi hanno richiamato.

Il live è proposto in forma di concerto multimediale o in forma più teatrale con la proiezione sul fondale del live painting a cura dell'artista Jacopo Ziliotto, presente in scena e autore della copertina del CD.

CULTURA EBRAICA

KLEZMER A PARIS XILO ENSEMBLE

I muscisti di questo enesemble non hanno in comune soltanto il materiale del loro strumento, il legno, ma anche la voglia viaggiare e di far viaggiare l’ascoltatore attraverso le musiche del mondo. 
Suggestioni che passano dal klezmer al tango argentino, dai balcani al folk nostrano, alimentate dal jazz e dalla voglia di scoprire sempre nuove sonorità. Una musica da ascoltare, che può far ballare. Una musica che emoziona e che coinvolge, adatta sia ad una sala da concerto come ad un ricevimento raffinato.

Il live è proposto in forma di concerto multimediale o in forma più teatrale con la proiezione sul fondale del live painting. 

 

LINGUAGGIO NON VERBALE

SHORT SILENT FILM MY ONE GROOVE PROJ

Un ritorno al primo cinema con la proposta di film muti poetici, divertenti e a volte incredibilmente attuali. Le colonne sonore sono composte da Stefano Corradi e da lui proposte in versione  live electronic.

AFRICA CON NOI

NOT ONLY AFRIQUE MITOKI TRIO

Un viaggio che parte da Milano e arriva fino a Kinshasa dove i viaggiatori hanno scelto la via più lunga: si passa quindi per l’Europa, il Nord America e l’America latina fino ad arrivare in Africa, andando a salutare amici come Piazzolla, Bob Marley, Gershwin, Giovanni D’Anzi, Lokua Kanza e molti altri.
Atmosfere sognanti si alternano a ritmi travolgenti in cui i suoni, le voci,i colori di due culture si fondono in un’unica tavolozza.

MILANO, RITAGLI DI TEMPO SQUARTETT

sonorizzare emozioni "visive" dove le immagini si fondono con la musica.
scquartÈtt è stato più volte impegnato in spettacoli teatrali e spesso, durante i suoi concerti vengono proiettati dei corti animati d'autore dove i musicisti suonano interagendo con l'immagine.
Del 2013 "Milano, ritagli di tempo", Disco, costituito da composizioni originali di Stefano Corradi e racconta di Milano e il suo rapporto col tempo.

© 2005  ateliermazzola@gmail.com  -  artarchitect Anna Mazzola - Milano | Verbania - Partita Iva: 02473880033